Marianne Jensen

Marianne Jensen è un'artista del capello coinvolta nel mondo della moda e della bellezza da oltre 25 anni, ma che non guarda mai al passato. Il risultato? Ha vinto il titolo di Hair Artist of the Year agli ELLE STYLE AWARDS nel 2015 e ha da poco lanciato un'app che aiuta l'utente ad avare capelli fantastici.

Marianne Jensen è una delle hairstylist di maggior successo nel settore della moda internazionale e danese.

Nata in una piccola isola del Sud della Danimarca, Marianne ha iniziato come parrucchiera aprendo il proprio negozio, per poi trascorrere tre anni a New York. Per i primi 15 anni ha lavorato come hairstylist, mantenendo come base la Danimarca e, assieme al team di KEVIN.MURPHY, girando il mondo sia nelle vesti di hairstylist che di session stylist.

Marianne Jensen è apprezzata per la passione e l'approccio creativo che imprime al suo mestiere, senza trascurare l'elevato livello di professionalità tecnica sempre attenta alle ultime tendenze.

Marianne Jensen è un nome noto per le riviste di moda danesi e internazionali come Elle, Eurowoman e Vogue. Inoltre la si può trovare spesso nei backstage della Copenhagen Fashion Week, o impegnata in qualche shooting delle campagne di moda danesi. A tutto questo, Marianne affianca la collaborazione con alcune delle personalità di maggior spicco del settore, fra cui Erin Wasson, Antonio Banderas, Helena Christensen, Amber Valletta e Justin Bieber.

Nell'arco della sua lunga carriera, Marianne ha accumulato una vasta esperienza nel mondo dei capelli, e quando si tratta di creatività non si pone limiti. Dal 2016 fa parte del comitato dei Danish Beauty Awards.